post al caso

venerdì 15 novembre 2013

Iglesia de la "Gran Madre di Dio" - Torino


ESP-IT



Caía la tarde en un Torino cálido del mes de julio (2013), aunque no tanto como pensaba. La chiesa della Gran Madre di Dio se encuentra a tocar del río Po y fue construída en 1814 para celebrar el retorno Víctor Manuel I a Torino. El 13 va y el 13 viene, dispuesto a encarar la via Po que le llevará hasta piazza Castello...

Se iba la tarde en Torino; acababa de borrar por error unas 80 fotos; las últimas 80... Tenía poco más de una hora para recorrer a la inversa la caminata de aquella tarde y recuperar algunas imágenes.
-------------------
1814: Torino volle celebrare il ritorno del re Vittorio Emmanuele I e allora si costruisce la chiesa della Gran Madre di Dio, dall'altra parte del fiume Po (dall'altra parte se veniamo dal Palazzo Reale per via Po).

Erano le ore 7 della sera -luglio 2013; caldo ma non troppo- e dei minuti prima avevo eliminato per sbaglio più di 80 foto... Tutte quelle che avevo fatto dalle 3 del pomeriggio... In un percorso all'inverso contro il tempo ricuperai alcune delle immagini perdute... La missione fu un successo e lo sbaglio fu corretto.

Il tram andava e veniva per il ponte; il 13, alieno ai miei problemi fotografici mentre trasmetteva un senso di realtà e presente.

PODI-.

5 commenti:

  1. Questa è una delle zone più belle di Torino.
    Ci sono stata molte volte, l'ultima volta due anni fa e ... non è una città che mi piace particolarmente, anzi non mi piace per niente :)
    Ciao
    Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me sì è piaciuta Torino; di sicuro la ragione principale sia che non avevo nessuna notizia previa della città (sapevo della Fiat e della Santa Sindone). Alcuni mesi prima di decidere di andare a Torino, mi avevano parlato di una mostra di tram, un'altra persona a Barcellona mi aveva detto che era di Torino ("Torino...? ê nel nord Italia, nel sud..." gli avevo detto io) e ciò accese la luce di Torino nella mia testa.
      Il tuo commento mi ha fatto sorridere...

      podi-.

      Elimina
  2. Ciao Podi immagino ti sei fermato in uno dei tanti bar presenti! Molto belli e in fondo sono l'anima della città.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alberto; la mia guida turistica parlava dei bari e caffè classici, ma era d'estate e preferivo sedere nelle terrazze all'aperto e guardare la città, ma riconosco che forse ho perduto una parte essenziale.

      Buona serata.
      podi-.

      Elimina
    2. La prossima volta che torni a Torino non mancare ad entrare in un caffè. Ciao

      Elimina