post al caso

giovedì 29 novembre 2012

Napoli, centro storico - Centre històric de Nàpols - Nápoles, casco antiguo

CAT-ESP-IT



La roba estesa de façana a façana o fins i tot a peu de carrer, els carrers estrets, les motos, el parlar sovint del carrer als balcons i les coses que pengen de les finestres per no haver lloc dintre dels pisos. Són algunes de les característiques del centre històric de Nàpols, que conserva el traçat de quadrícola de les ciutats greco-romanes.
---------------------
El casco antiguo o centro histórico de Nápoles. Un par de calles algo estrechas, longitudinales y bastante largas (Spaccanapoli y Via dei Tribunali) son atravesadas por infinidad de callecitas donde los elementos que resaltan a la vista son las ropas tendidas de fachada a fachada, las cosas que cuelgan de las ventanas, el ir y venir constante de motocicletas, el hablarse los vecinos desde los balcones,... Es una zona de no perderse si se visita Nápoles.
--------------------
Il centro storico di Napoli consta di strade e stradine in cui possiamo palpeggiare la vita di vicinato, dove le moto schivano i pedoni, la biancheria si stende di facciata a facciata... Il centro storico è da non perdere!

PODI-.

5 commenti:

  1. Ho ingrandito la foto per immergermi bene nell'atmosfera e sembra che sia come un grande famiglia, una casa unica con un grande corridoio che divide le stanze! Bel scatto! Anche con l'uomo in primo piano. Complimenti, ciao Cri : )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! È vero, stai gironzolando per le strade e ti sembra di stare in casa di qualcuno, violentando la sua intimità. Non è facile fare fotografie nel centro storico napoletano, non che sia pericoloso, piuttosto che è come fare fotografie nelle stanze della gente.

      A me Napoli ricorda una certa Barcellona degli anni 70.
      Ciao!!

      podi-.

      Elimina
  2. Ciao Carlos, ci devo andare il prossimo mese di aprile. Cosa mi puoi dire? Ti sei trovato bene? Ti sei trovato sicuro? Ciao Carlos

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alberto,
      Su Napoli, molto da dire...
      Sebbene il primo giorno che ci sono stato avevo la paura di fare scatti, poi ho visto che è più sicuro di quello che sembra, ho fatto tantissime foto!
      Anche ti devo dire che c'è una gran differenza tra Napoli e altre città come Torino, Milano, Verona, Padova,... (Norditalia). Napoli è visibilmente più povera, ma la gente sta alle sue cose; è una città turistica e a tutte le città turistiche può esserci un po' di pericolo (senza andare minimamente oltre, è stato a Torino che ho sentito vero pericolo, nelle vicinanze del Cottolengo).
      Devi visitare "via dei tribunali" e "spaccanapoli", i castelli di Sant'Elmo e dell'Ovo, piazza plebiscito, via Toledo,...
      Ci sono stato due volte, da non perdersi Pompei!

      podi-.

      Elimina
    2. Ciao Carlos grazie delle dritte e delle rassicurazioni! Sicuramente vedrò Napoli positivamente durante i miei giorni di permanenza!

      Elimina